Tenta il furto di un’auto e aggredisce i proprietari, 50enne in manette

Tenta il furto di un’auto e aggredisce i proprietari, 50enne in manette

13 Settembre 2021 Off Di Redazione

I Carabinieri di Termoli hanno tratto in arresto in flagranza di reato un uomo già noto alle forze dell’ordine ed originario di San Severo.

Sul capo dello stesso pende l’accusa di tentata rapina impropria, lesioni personali, minacce aggravate, possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli e porto di armi od oggetti atti ad offendere.

Il 50enne ha tentato di rubare un’auto parcheggiata nella località adriatica forzando lo sportello lato guida. Sorpreso dal figlio della proprietaria e dalla moglie di quest’ultimo il malfattore ha reagito minacciando con un paio di forbici i due malcapitati e  aggredendoli fisicamente, fino all’arrivo dei militari avvertiti telefonicamente.

A seguitod i perquisizione il pugliese è stato trovato in possesso anche di cinque chiavi, tutto finito sotto sequestro.

Il 50enne si trova ora nel carcere di Lanciano, a disposizione della competente Procura della Repubblica di Larino.

 

 

Scarica la nostra app 

scarica la nostra app