Truffe on line in costante aumento; i Carabinieri di Campobasso denunciano per truffa 2 abruzzesi

Truffe on line in costante aumento; i Carabinieri di Campobasso denunciano per truffa 2 abruzzesi

13 Novembre 2019 Off Di Redazione

Due pregiudicati abruzzesi, una 38enne di Pescara e un 48enne di Chieti, sono stati denunciati per il reato di truffa dai carabinieri della Stazione di Campobasso.
Ai militari si era rivolto una donna del capoluogo che aveva posto in vendita sul sito web di compravendita Subito.it, l’autovettura del padre facendosi però convincere a corrispondere alla coppia una somma di denaro di 200 euro, operazione quest’ultima prospettata come necessaria per la riscossione della promessa di acquisto pattuita, peccato però che poi la vendita dell’auto ai predetti non si è mai concretizzata e gli stessi, intascata la somma tramite bonifico bancario, abbiano poi fatto perdere le loro tracce.
La denuncia presentata dalla donna ha fatto scattare le indagini che hanno permesso in breve tempo di identificare e denunciare i responsabili.