Un Caporale bloccato e denunciato a Venafro dai Carabinieri

Un Caporale bloccato e denunciato a Venafro dai Carabinieri

23 Ottobre 2020 Off Di Redazione

Migranti nordafricani sfruttati nella manodopera nelle campagne. A Venafro i Carabinieri hanno individuato un Caporale che prelevava gli stranieri alla Stazione Ferroviaria per condurli alla raccolta delle olive nei campi.

L’operazione è scattata mentre i sei nordafricani si ponevano al lavoro ed il caporale non si era ancora allontanato. Nei guai è finito anche il proprietario del terreno, un professionista campano, sanzionato per diverse migliaia di euro per l’impiego di lavoratori irregolari mentre l’uomo che procurava la manodopera risponderà del reato di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro.