Un forte vento ha portato numerosi problemi e danni in tutto il Molise

Un forte vento ha portato numerosi problemi e danni in tutto il Molise

29 Dicembre 2020 Off Di Giuseppe Pittà


Il Molise, dal pomeriggio di ieri, è stato totalmente colpito da un vento fortissimo, di notevole velocità, che ha prodotto danni e problemi, richiedendo quasi sempre gli interventi provvidenziali di tutte le squadre disponibili dei Vigili del Fuoco.

Una condizione che ha interessato tutti i territori comunali della Regione, causando soprattutto quei problemi che un vento forte può creare, a partire dagli alberi divelti, che o sono caduti su qualche carreggiata oppure hanno rilasciato i rami spezzati, creando così moltissime difficoltà alla circolazione.

Un esempio concreto l’albero caduto su un pezzo dell’Autostrada 14 che ha causato un tamponamento tra diversi veicoli e il ferimento di una persona, costretta al ricovero in ospedale ed alle cure dei sanitari.

A Venafro ed Isernia, dove i Vigili del Foco sono stati allertati per i numerosi allagamenti, uno dei fenomeni che si stanno verificando, purtroppo, ogni volta che piove e che aumentano con il vento.

Hanno patito danni anche le automobili parcheggiate, che sono state colpite da rami e perfino oggetti, in plastica,  legno e in metallo leggero.

In alcuni Comuni, come Oratino, sono stati abbattuti anche alcuni pali delle reti di telefonia, mentre in altri, come Termoli e Santa Croce di Magliano, ai soliti già nominati problemi si sono aggiunte anche le cadute dalle case di calcinacci e tegole.