Aperture straordinarie per Musei e luoghi della Cultura in Molise per il 30 e 31 ottobre

Aperture straordinarie per Musei e luoghi della Cultura in Molise per il 30 e 31 ottobre

29 Ottobre 2020 Off Di Giuseppe Pittà

In concomitanza con le festività di Ognissanti, domani e 31 ottobre, nei luoghi della cultura, di competenza della Direzione regionale Musei Molise, nei quali si accederà con i costi ordinari, sono previste una serie di aperture straordinarie, oltre ai consueti orari di visita, con possibilità di avere a disposizione delle guide.

In provincia di Campobasso:

il Museo Sannitico osserverà una apertura straordinaria serale dalle 19,15 alle 22,15, il Museo di Palazzo Pistilli, sempre a Campobasso,  ne avrà una diurna dalle 15 alle 19, il Castello di Capua, a Gambatesa, una apertura straordinaria serale dalle 19,15 alle 22,15, mentre il Museo della Città e del Territorio di Sepino, aprirà anche dalle 18 alle 21, con possibilità di visite guidate su prenotazione a cura di Me.Mo Cantieri Culturali.

In provincia di Isernia, invece le aperture straordinarie riguarderanno il Museo nazionale del Paleolitico, dalle 19,15 alle 22,15, anche qui con la possibilità delle visite guidate su prenotazione, a Castel San Vincenzo, il Complesso Monumentale sarà aperto anche dalle 14 alle 18, mentre a Venafro, il Museo Archeologico prevede una apertura straordinaria dalle 13,45 alle 17,45, con visite guidate dalle 15 alle 17, e il Museo Nazionale di Castello Pandone, dalle 19,15 alle 22,15, con visite guidate dalle 19,15 e fino alle 21,30.

Stessi orari per il 31 ottobre, con questa variazione, il Museo di Palazzo Pistilli, a Campobasso, aprirà dalle 9 alle 13, mentre sarà aperto il Castello Angioino di Civitacampomarano dalle 9 alle 13.