Il professore Giuseppe Pardini dell’Unimol vince in Piemonte il Premio Acqui Storia 2019

Il professore Giuseppe Pardini dell’Unimol vince in Piemonte il Premio Acqui Storia 2019

1 Novembre 2019 Off Di Redazione

Prestigioso riconoscimento in Piemonte per Giuseppe Pardini, docente di Storia Contemporanea dell’Università del Molise: vincitore della sezione scientifica del “Premio Acqui Storia 2019” con il libro “Prove tecniche di rivoluzione. L’attentato a Togliatti, luglio 1948”.
Ad Acqui Terme si è svolta la cerimonia di premiazione dei vincitori della 52ª edizione del Premio Acqui Storia.
Basato su una ricca documentazione archivistica inedita proveniente soprattutto dai ministeri dell’Interno e della Difesa e dagli uffici di informazione dello Stato Maggiore, il volume ricostruisce le giornate successive all’attentato del 14 luglio 1948 contro Palmiro Togliatti che misero alla prova la capacità di tenuta del sistema democratico italiano a pochi mesi dall’avvio della prima legislatura repubblicana.
Scritto con rigore critico e scientifico il volume consente una conoscenza approfondita dei piani e delle prospettive strategiche di una ipotizzata insurrezione comunista e le contromisure adottate o messe in cantiere del governo.