“IL VIAGGIO”: si fa il punto della situazione della produzione cinematografica in Molise

“IL VIAGGIO”: si fa il punto della situazione della produzione cinematografica in Molise

26 Maggio 2018 Off Di Redazione

Affidato al professor Ugo Di Tullio, docente di organizzazione e legislazione dello spettacolo teatrale e cinematografico presso l’università di Pisa, una riflessione complessiva sul film “Il Viaggio”, prodotto dalla società molisana Incas Film, che dimostra come il cinema possa diventare una buona opportunità, culturale ma anche economica, per il Molise.

Una riflessione che ci conduce sulle difficoltà del cinema italiano, ma anche nella valenza di un percorso culturale, riconosciuto sempre da tutti, che spesso e volentieri si fa strada nei Festival Internazionali più conosciuti e nelle Rassegne cinematografiche, incassando straordinari giudizi ed ottenendo importanti riconoscimenti.

Intanto “Il Viaggio”, il film diretto da Afredo Arciero ed interpretato da numerosi bravi attori di origine molisana, come Maurizio Santilli, Marco Caldoro, Daniela Terreri, Palma Spina e Diego Florio, ha rappresentato e rappresenta una realtà molto significativa per il territorio della Regione, dando pieno riconoscimento a questa esperienza della Incas Film di Roberto Faccenda e William Mussini, una casa di produzione che davvero sta ricevendo tanti plausi  e moltissima attenzione dall’intero ambiente cinematografico internazionale.