Iniziano da San Giovanni Battista le iniziative a Campobasso per il terzo centenario della nascita di Di Zinno

Iniziano da San Giovanni Battista le iniziative a Campobasso per il terzo centenario della nascita di Di Zinno

24 Maggio 2018 Off Di Redazione

Cade quest’anno il terzo centenario della nascita di Paolo Saverio Di Zinno, uno dei più valenti artisti molisani del ‘700 ed ideatore degli ingegni, le macchine usate, a Campobasso,  nelle festività per il Corpus Domini.

Tante le iniziative previste nel capoluogo di regione, la prima delle quali quella di sabato,dalle 19, al Convento di san Giovannidei Gelsi, dove si inaugurerà la Sala Museale INTITOLATA AL Di Zinno, alcune raffigurazioni sceniche con abiti e musiche d’epoca,una Mostra didattica ed alcuni filmati sulla storia del convento edei luoghi dell’artista, tutto nel segno di una conferenza del professor Riccardo Lattuada.

Ne parliamo con Fra Giammaria Apollonio, parroco del Convento Parrocchia  di San Giovanni Battista, che ha ribadito la scelta di fornire alla cittadinanza una visione globale di Paolo Saverio Di Zinno, attraverso le sue opere, ma anche i documenti e le pubblicazionia lui dedicate e presenti nella fornita biblioteca del Convento.

In iziative che diventano, nei desideri degli organizzatori, un punto significativo di valorizzazione del personaggio, anche in funzione di un qualche flusso di interesse futuro sul suo operato e sul tempo in cui ha vissuto.