Denunciato per ricettazione un giovane imprenditore agricolo di Larino

I Carabinieri di Termoli hanno deferito, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica del Tribunale di Larino , un 28enne imprenditore agricolo del posto per il reato di ricettazione.

In particolare i militari, durante un controllo, effettuato presso l’azienda dello stesso situata a Campomarino, hanno rinvenuto una macchina agricola, dal valore di 50mila euro, apparsa subito sospetta, perché risultata di proprietà di una ditta con sede legale nel Comune pugliese di Modugno.

Gli accertamenti successivi hanno confermato i sospetti per il veicolo rubato a Molfetta,  furto denunciato il 2 dicembre 2020.

Immediati il sequestro del mezzo agricolo e la denuncia del giovane.

 

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: