14 mesi per completare la Tangenziale Nord della città di Campobasso; a dicembre si riparte.

14 mesi per completare la Tangenziale Nord della città di Campobasso; a dicembre si riparte.

23 Ottobre 2019 Off Di Redazione

Da troppo tempo la città di Campobasso attende la conclusione di un anello viario che non intralci il traffico nel centro cittadino e che riesca a smistare in pochi minuti il traffico da una parte all’altra del tessuto urbano del capoluogo. Per questo fra poco meno di due anni potrebbe diventare realtà la Tangenziale Nord. I tempi sono ancora relativamente lunghi, ma il più a livello di iter burocratico e progettazione è fatto.
L’anello conclusivo dell’opera stradale sarà una rotatoria di dimensioni importanti, in via Molinari, in grado di assorbire in tutta sicurezza il traffico in entrata e uscita da Campobasso. I lavori di completamento ripartiranno agli inizi di dicembre e andranno a collegare la Tangenziale Ovest e la Fondo valle Rivolo alla zona industriale di Pesco Farese, passando al di sopra di località Calvario. La rotonda permetterà un migliore scorrimento degli autoveicoli e sarà dotata di pannelli fotovoltaici e postazioni di ricarica per le auto elettriche.