Ambiziosa ma necessaria la Dorsale Marche-Abruzzo-Molise

Ambiziosa ma necessaria la Dorsale Marche-Abruzzo-Molise

12 Febbraio 2021 Off Di Redazione

Il rilancio dell’economia di aree interne più svantaggiate deve passare per un ripensamento della viabilità nazionale; oltre gli inutili campanili il progetto della Pedemontana tra le regioni Marche, Abruzzo e Molise rappresenterebbe una importante svolta per il collegamento viario fra queste realtà che si affacciano sul mare Adriatico.

Il completamento della rete stradale rientrante nel progetto della Dorsale Adriatica, è un obiettivo ambizioso ma necessario poiché permetterebbe un raggiungimento più comodo delle aree industriali e produttive del Centro Italia, come la Sevel nella Val di Sangro, in modo da contrastare lo spopolamento giovanile, ormai senza freni in regione.

Molti studenti, inoltre, potrebbero scegliere di intraprendere la propria carriera universitaria senza allontanarsi dal Molise, grazie a una maggiore facilità d’accesso a corridoi rapidi in direzione de L’Aquila, Chieti, Pescara, Ancona e Urbino, senza dimenticare l’accesso verso la Capitale.