Le attività della cantieristica forestale in Molise è ferma dal 12 marzo, comparto in crisi

Le attività della cantieristica forestale in Molise è ferma dal 12 marzo, comparto in crisi

25 Marzo 2020 Off Di Redazione

Il sindacato USB ha fatto richiesta agli assessori regionali Mazzuto e Cavaliere di un urgente confronto per fronteggiare il disagio delle decine di operai forestali precari che ad oggi hanno svolto pochissime giornate lavorative.

Le maestranze – prosegue l’Unione Sindacale di Base – non sono  in grado neanche di poter accedere agli ammortizzatori sociali, fermati per l’epidemia nazionale e locale dallo scorso 12 marzo. Gli stessi lavoratori forestali del Molise già in condizioni ottimali hanno serie difficoltà ad ottemperare ai fabbisogni delle proprie famiglie.