L’Unione Sindacale di Base chiede il ripristino delle fermate degli autobus in Val di Sangro

L’Unione Sindacale di Base chiede il ripristino delle fermate degli autobus in Val di Sangro

3 Novembre 2020 Off Di Giuseppe Pittà

Annunciano denunce ed esposti i dirigenti dell’Unione Sindacale di Base di Abruzzo e Molise.

Le ragioni sono quelle già segnalate pubblicamente più volte, che riguardano le mancate fermate degli autobus che trasportano i lavoratori pendolari nella zona industriale della “Val di Sangro”.

Una vicenda mai risolta, con i lavoratori messi sempre più in difficoltà da un trasporto pubblico che è diventato un servizio non adeguato, soprattutto oggi in pieno pericolo di contagio da virus.

Scarica la nostra app 

scarica la nostra app