Nuovo avviso “Ricettività alberghiera”, 10 milioni di euro la dotazione finanziaria

Nuovo avviso “Ricettività alberghiera”, 10 milioni di euro la dotazione finanziaria

27 Novembre 2021 Off Di TLTMolise

In attuazione della Delibera di Giunta regionale n. 326/2021, Sviluppo Italia ha emanato l’Avviso pubblico “Ricettività alberghiera”, Aiuti al rilancio delle strutture alberghiere del Molise, finalizzato ad agevolare iniziative di riqualificazione/ampliamento delle strutture ricettive alberghiere esistenti, nonché a incentivare progetti di creazione di nuove strutture.

L’Avviso ha una dotazione finanziaria di 10 milioni di euro, un ulteriore importante investimento che la Regione attiva per sviluppare il turismo. Si colloca nel quadro delineato dal Piano strategico del turismo e segue l’investimento pubblico già effettuato circa la microricettività e le strutture extralberghiere.

Fondamentale che il Molise incrementi la quantità dei posti letto e, più in generale, la qualità dell’accoglienza in modo da non perdere nuove e importanti opportunità che il settore turismo può offrire.

Sono ammissibili alle agevolazioni le imprese di qualsiasi dimensione esistenti al 09 agosto 2021, costituite in qualsiasi forma giuridica.

Si tratta di un Avviso pubblico con modalità a sportello che, a seguito di una apposita istruttoria, concederà agevolazioni a fondo perduto fino a 1,8 milioni di euro, utilizzando il regime di aiuti cosiddetto “Temporary Framework”.

Le domande di accesso alle agevolazioni possono essere presentate a partire dalle ore 10.00 del 26 gennaio 2022, tramite la piattaforma MOSEM. A decorrere dal 14 dicembre 2021, sarà possibile procedere al precaricamento dei documenti.

L’Avviso e gli allegati sono consultabili sul sito della Regione o sul sito www.sviluppoitaliamolise.it

Per informazioni, è possibile contattare l’info point attivato da Sviluppo Italia Molise attraverso il seguente recapito telefonico 0874-011200 o via posta elettronica all’indirizzo e-mail: bandohotel@sviluppoitaliamolise.it.

Scarica la nostra app 

scarica la nostra app