Proficuo incontro oggi al MISE a Roma per trovare le soluzioni più opportune per l’Unilever

Proficuo incontro oggi al MISE a Roma per trovare le soluzioni più opportune per l’Unilever

4 Febbraio 2020 Off Di Redazione

L’incontro al Ministero dello Sviluppo Economico, nella Capitale, per fare un quadro sulla situazione della Unilever è il nuovo passo di un percorso che va seguito con fiducia al fine di mettere in campo gli strumenti necessari per salvaguardare l’occupazione e rendere Unilever Italia strategica in chiave europea.
L’Azienda di Pozzilli sarà riconvocata a breve per strutturare una strada condivisa anche con le maestranze e pianificare il futuro della fabbrica chimica. L’amministrazione regionale è invitata dai rappresentanti del Movimento 5 Stelle che siedono nel consiglio di via 4 Novembre a fare molto di più. Corre l’obbligo di puntare sulle politiche industriali che possono garantire un futuro agli oltre 400 lavoratori Unilever. Ma occorre programmazione politica e non solo logiche emergenziali.
Se si vuole sfruttare al meglio queste opportunità, sostengono le minoranze, bisogna capire come rendere attrattivo il Molise in termini di servizi, riordinare velocemente i Consorzi Industriali o intervenire sulle infrastrutture digitali per facilitare l’accesso nei confronti delle aziende produttive.