Sicurezza e Protezione Ambientale: le priorità della COLACEM di Sesto Campano

Sicurezza e Protezione Ambientale: le priorità della COLACEM di Sesto Campano

30 Maggio 2018 Off Di Redazione

E’ stata la Sicurezza in Cementeria l’argomento centrale dell’Open Day voluto ed organizzato dalla DirezioneAziendale della Colacem di Sesto Campano.

Un percorso che implica il rispetto costante e continuo di ogni sistema di sicurezza nello stabilimento,sia per tutelare la salute di ogni lavoratore, ma sempre e soprattutto nel procedere in direzione della protezione Ambientale, un tema che davvero sembra totalmente a cuore a chi dirige la struttura e l’intera filiera produttiva dei cementi.

Una verità strutturale al centro dell’interesse della Società, che apre le porte proprio nell’intento di far conoscere ai cittadini dell’area la condizione complessiva dell’intero stabilimento, dove davvero ogni cosa sembra sia studiata con la massima attenzione all’ambiente e alla protezione della salute dei luoghi e delle persone.

Un percorso perfino culturale che dovrebbe diventare prassi comune a tutti gli stabilimenti produttivi situati nel territorio regionale, al fine di smussare ogni criticità di dialogo e presentare quanto si fa per la sicurezza nelle aziende e quanto si può operare, anche in sintonia con le varie associazioni ambientalista, al fine della tutela di ogni persona.

La Colacem, attraverso il direttore dello Stabilimento di Sesto Campano, Massimo Giaccari, si rende immediatamente disponibile, ribadendolo nell’occasione delle porte aperte in azienda, ad incontrare le associazioni di tutela dell’ambiente e costruire, insieme, quelle linee progettuali necessarie a preservare la salute di tutti.