In Molise ancora oggi poche dosi di vaccini antinfluenzali

La Regione Molise ha acquistato di recente circa 64 mila vaccini antinfluenzali. Tuttavia non è riuscita a reperire la parte restante, almeno altre 60 mila dosi, e quindi si è affidata ad un accordo con altre amministrazioni regionali.

Secondo questo accordo – fa sapere Angelo Primiani del Movimento 5 Stelle – le Regioni più popolose avrebbero fornito le dosi mancanti al Molise in modo da permettere la copertura dell’intero fabbisogno. Attualmente il Molise ha esaurito il primo lotto di dosi e non vi è traccia dei vaccini che dovevano arrivare dagli altri contesti della Penisola.

Medici e pediatri sono in emergenza non avendo a disposizione i vaccini in una regione, tra l’altro, con il tasso di anzianità molto alto e nel corso di una pandemia.

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: