Incidente sulla Statale 647, 72enne rinviato a giudizio

Era l’11 luglio del 2020, quando sulla Statale 647, Fondo valle del Biferno, nel territorio comunale di Colle d’Anchise (Cb), Maria Incoronata Melfi perse la vita. La 50enne, di Morrone del Sannio, era sulla moto con il marito, Lino Carmine La Selva, quando avvenne l’impatto con l’auto condotta dal 72enne Vittorio Treccape, originario di Castepetroso ma residente a Roma. Per quest’ultimo, il pubblico ministero della Procura di Campobasso, Elisa Sabusco, ha chiesto il rinvio a giudizio. L’automobilista dovrà rispondere dei reati di omicidio stradale per la morte della donna e di lesioni personali stradali gravissime procurate al marito della vittima. Udienza preliminare fissata al prossimo 17 maggio.

 

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: