Inizia a scarseggiare l’acqua al Lago di Guardialfiera

Caldo e pericolo imminente di siccità sul territorio regionale. La politica locale chiede di rivedere al più presto i protocolli delle concessioni idriche con le realta limitrofe di Puglia e Campania.

Il maggior invaso molisano, quello di Guardialfiera, è ormai al limite dell’esaurimento e concedere altri 50 milioni di metri cubi di acqua alla Puglia per rimpinguare il lago di Occhito potrebbe costare caro al sistema rurale e idrico dei cittadini del Basso Molise.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: