Ladri in fuga tra le campagne dopo inseguimento dei carabinieri, sequestrati proiettili ed arnesi

Un’auto sospetta che percorreva l’area frentana ad alta velocità è stata segnalata da alcuni cittadini ai carabinieri di Larino che a seguito di controlli hanno intercettato il mezzo inseguendolo fino a Lucito dove, dopo l’urto contro un muro di una abitazione, ha terminato la sua corsa

A bordo malfattori che vistisi alle strette si sono dati alla fuga a piedi tra le campagne.

Nel veicolo i militari hanno rinvenuto e poi sottoposto a sequestro proiettili e vari arnesi.

Da successivi accertamenti è emerso che l’auto era stata rubata.

I carabinieri di Larino, inoltre, hanno anche eseguito una misura di detenzione domiciliare ed hanno controllato casolari abbandonati ed esercizi commerciali.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: