Lotta al degrado e tutela dell’ambiente, raffica di veicoli sequestrati nell’area PIP di Sessano del Molise

Nelle ultime settimane si è intensificata l’azione dei Carabinieri della Stazione di Carpinone finalizzata a prevenire ogni forma di degrado, oltre che a tutelare l’ambiente ed il paesaggio. Nell’ambito dei quotidiani servizi di controllo del territorio, infatti, non è sfuggita ai militari la presenza nell’area PIP di Sessano del Molise di diversi veicoli che, dagli accertamenti eseguiti, risultavano essere privi di copertura assicurativa e revisione periodica, nonostante la sosta su suolo pubblico.

In dettaglio, in più fasi, venivano individuati e sottoposti a sequestro, poiché privi di copertura assicurativa e revisione periodica, una FIAT 500, un TURBO DAILY, due AUTOCARRI e due RIMORCHI.

Per l’esecuzione delle operazioni è stato necessario anche l’intervento di veicoli adibiti alla rimozione ed al trasporto di camion e mezzi pesanti.

In totale sono state comminate ai proprietari dei veicoli sanzioni amministrative per circa 7.000,00 euro, oltre a procedere al sequestro amministrativo dei mezzi.

I citati veicoli, presumibilmente abbandonati da tempo, nonostante non potessero essere considerati dei rifiuti, con la mera presenza contribuivano a dare un chiaro segnale di degrado dell’intera area. La stessa, infatti, già in passato è stata oggetto di sversamento ed abbandono di rifiuti, fenomeno che l’Arma dei Carabinieri contrasta giornalmente in via prioritaria.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: