Confronto a Trento per l’uguaglianza delle donne; per il Molise c’è Paola Matteo

Confronto a Trento per l’uguaglianza delle donne; per il Molise c’è Paola Matteo

7 Settembre 2018 Off Di Redazione


La consigliera regionale di centro-destra Paola Matteo sta partecipando a Trento al confronto nazionale sul tema delle “MOLESTIE SUL LAVORO”.
Paola Matteo ha presentato la proposta di Legge Quadro “Contro ogni forma di discriminazione per l’affermazione dell’uguaglianza”. La proposta si fonda su tematiche che vanno dalla violenza alla medicina di genere, dalla democrazia paritaria alla cultura di genere.
“La parità non è un’opinione ma un diritto e la democrazia paritaria non è un vezzo femminile, bensì una componente essenziale del principio di uguaglianza sostanziale, di qualità e benessere sociale, nonché dello stesso concetto di sviluppo umano. Abbiamo il dovere di sostenere le pari opportunità, di sostenere la parità per garantire la libera, piena, autonoma espressione delle donne nella società”. Cosi si è espressa la consigliera del Molise in merito all’ intervento presentato a Trento.