Giustini contrastato in Molise dalla politica e dal Ministero

Giustini contrastato in Molise dalla politica e dal Ministero

13 Marzo 2021 Off Di Redazione

Nonostante l’ammanco di 9 milioni di euro dal bilancio della sanità denunciato anche alla Corte dei Conti, ad oggi tali risorse non risultano essere state versate. Lo riferisce oggi il generale Angelo Giustini.

Sempre nel 2019 anche in Molise si sblocca il turnover e si consente di programmare il bando di concorsi che riguarda 13 medici primari. Ma poco dopo il concorso viene bloccato.

Ad oggi, poi, la situazione della pandemia è peggiorata, le linee programmatiche dettate – prosegue Giustini – non sono state attuate. L’impossibilità ad operare in una situazione che vede anche il mancato supporto del Ministero della Salute ha portato alle inevitabili dimissioni.