Il M5Stelle rimarca le storture della politica molisana

Il M5Stelle rimarca le storture della politica molisana

18 Novembre 2021 Off Di TLTMolise

Su ogni cittadino molisano pesano ogni anno 1600 euro di debiti, passività maturate dalla sanità ai trasporti, dalla gestione delle risorse idriche alle società partecipate. A ribadirlo la Corte dei Conti.

Sulla sanità sono sostanzialmente due i principali rilievi: l’indebitamento con l’Inps e il rapporto con i privati accreditati. Per quanto riguarda il Trasporto pubblico il Movimento 5 Stelle chiede poi un bando per l’affidamento ad un gestore unico, e lo chiede anche la magistratura contabile.

Infine – ribadisce il Movimento – anche la gestione dell’acqua pubblica è lacunosa ed aggravata dai debiti milionari dei Consorzi di Bonifica.

Scarica la nostra app 

scarica la nostra app