Per tutelare il futuro del territorio è necessario un cambio di rotta civico e politico

Per tutelare il futuro del territorio è necessario un cambio di rotta civico e politico

27 Dicembre 2019 Off Di Giuseppe Pittà

Per risolvere le problematiche del territorio, prime fra tutte lo spopolamento, la carenza di servizi e la disgregazione del tessuto sociale è necessario un radicale cambio di rotta civico e politico.

E’ questo il pensiero espresso dal gruppo “Costruiamo il futuro” e dal comitato “Montenero bene comune”, rivolto a tutti i monteneresi che condividono i valor della solidarietà, dell’uguaglianza e della trasparenza, ma soprattutto i temi dei diritti sociali, dell’ambiente e dello sviluppo economico e culturale.