Reddito di Cittadinanza. La Guardia Di Finanza scopre 10 furbetti

La Guardia di Finanza di Larino ha scoperto truffe in merito al percepimento del reddito di cittadinanza.

Individuati 10 responsabili. La maggior parte di essi ha omesso di dichiarare patrimoni immobiliari e/o redditi, propri o di familiari appartenenti allo stesso nucleo.

In un caso, è stato individuato un imprenditore che, pur avendo conseguito un reddito di circa 49.000 euro, aveva omesso il guadagno all’Inps.

Oltre alle denunce, diverse le segnalazioni  per adempimenti di carattere amministrativo nonché per la sospensione della liquidazione del contributo e le procedure di recupero delle somme percepite, complessivamente anche fino a 100.000 euro.

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: