Alla Conferenza delle Regioni il Molise chiederà la cancellazione del Commissariamento in sanità

Alla Conferenza delle Regioni il Molise chiederà la cancellazione del Commissariamento in sanità

2 Dicembre 2019 Off Di Redazione

Irremovibile il presidente della giunta regionale Donato Toma sulla bozza in materia di sanità pubblica. I commissariamenti dovranno essere cancellati, in caso contrario dalla Regione Molise non ci sarà alcuna intesa sul Patto per la Salute che prevede di sbloccare 2 miliardi di euro aggiuntivi.
Donato Toma domani mattina sarà collegato in video con la riunione della Conferenza delle Regioni. Inoltre senza revisione del Decreto Balduzzi gli ospedali della regione resteranno senza Dipartimento di Emergenza e Accettazione di II livello, unica realtà nel panorama italiano.