Covid, scuole chiuse a Isernia e Venafro fino a Pasqua

Covid, scuole chiuse a Isernia e Venafro fino a Pasqua

21 Marzo 2021 Off Di Serena


Il sindaco di Isernia Giacomo D’Apollonio ha preso una decisione per frenare la curva dei contagi:  tutto chiuso fino a Pasqua: “Aggiornamento sulla situazione riguardo le scuole. Con provvedimento in corso di formalizzazione, dopo aver sentito nuovamente tutti i dirigenti scolastici, ho deciso di adottare la linea della massima prudenza ordinando la dad fino al periodo di Pasqua per tutte le scuole di ogni ordine e grado escludendo gli asili nido”.

Dopo D’Apollonio, anche Alfredo Ricci ha deciso di tenere chiuse le scuole, questa la sua dichiarazione: “La zona arancione, in vigore da lunedì, consente la didattica in presenza. Tuttavia, sentiti i Dirigenti Scolastici che mi hanno rappresentato anche alcune difficoltà organizzative, visto che al momento tutto era stato programmato in funzione del permanere in zona rossa fino al 29 marzo, credo che ancora una volta in questo periodo la prudenza debba suggerirci di lasciare le cose come le avevamo programmate e, quindi, rimanere in didattica a distanza. In questo senso con ordinanza in corso di formalizzazione ho disposto la sospensione della didattica in presenza fino al 31 marzo nelle scuole dell’infanzia, primarie, medie e superiori”.