Dal 15 ottobre inizia in Molise la campagna delle vaccinazioni antinfluenzali

Dal 15 ottobre inizia in Molise la campagna delle vaccinazioni antinfluenzali

13 Ottobre 2020 Off Di Giuseppe Pittà

A partire da dopodomani, il 15 ottobre, sarà possibile in Molise vaccinarsi contro l’influenza e/o per prevenire le infezioni da pneumococco.

Le dosi di vaccino antinfluenzale in magazzino son 63mila, ma a fine mese si aggiungeranno altre 10 mila e ancora 20 mila provenienti dalla Regione Campania.

Per un fabbisogno stimato in 110 mila dosi, si cercherà, immediatamente, di reperire altre 30 mila sul mercato.

I medici di famiglia riceveranno in queste ore le dosi a loro destinate, per provvedere da subito a vaccinare le persone più a rischio, perché con patologie che ne mostrano la debolezza.

Bisogna, comunque prenotare con loro, ogni appuntamento.

Il primo vaccino, come già lo scorso anno, lo ha fatto, questa mattina, il Presidente Donato Toma, che con i vertici dell’Asrem e del Sistema sanitario molisano, in conferenza stampa, ha lanciato la campagna vaccinale antinfluenzale.