I cittadini tornano a protestare per la difesa della Sanità

I cittadini tornano a protestare per la difesa della Sanità

22 Ottobre 2019 Off Di Giuseppe Pittà

Presidio con assemblea, di nuovo questa mattina davanti la sede del consiglio regionale.

Moltissimi i cittadini che sono giunti da ogni parte, soprattutto da Isernia e Termoli, per protestare contro un costume politico che vede dismettere, da parte della dirigenza dell’Asrem, molte delle realtà di salvaguardia della salute, mortificando il diritto democratico di avere l’attenzione sanitaria per tutti.

Tutti i consiglieri regionali erano all’interno di Palazzo D’Aimmo, tranne Aida Romagnuolo, che è stata in prima linea, accanto ai manifestanti.

Una Assemblea molto partecipata, con il portavoce del comitato “In seno al problema” a ricordare tutte le richieste inascoltate.

Numerosi i cittadini che hanno voluto intervenire, esprimendo, anche con documenti precisi, tutto lo sdegno e le critiche.