Risposta negativa  per la giovane ricoverata al Cardarelli per infezione da coronavirus

Risposta negativa per la giovane ricoverata al Cardarelli per infezione da coronavirus

6 Febbraio 2020 Off Di Redazione

Respiro di sollievo per la ragazza ricoverata al Cardarelli di Campobasso nel reparto infettivi in una stanza all’isolamento.

Dallo Spallanzani di Roma la risposta è rassicurante e non ha contratto nessun virus, o meglio non c’è infezione da coronavirus.

Nella giornata di ieri la 27 enne di Termoli ha accusato malessere generale con febbre e tosse.

Di ritorno da una vacanza in Cina si è subito recata al pronto soccorso di Termoli per gli accertamenti del caso.

Il trasferimento al Cardarelli di Campobasso è stato immediato in quanto si temeva una infezione da coronavirus.

L’Asrem sottolinea la tempestività degli operatori sanitari nel circoscrivere una eventuale diffusione dell’epidemia. E’ stato un banco di prova che da sicurezza ai cittadini e agli addetti ai lavori.

La giovane ricoverata in ospedale è in via di dimissione in quanto i suoi sintoni soni riferibili ad un banale raffreddore tipico della stagione invernale.