A breve i rimborsi alle famiglie per l’acquisto dei libri di testo per l’Anno Scolastico 2020-2021

A breve i rimborsi alle famiglie per l’acquisto dei libri di testo per l’Anno Scolastico 2020-2021

8 Gennaio 2021 Off Di Redazione

La somma è abbastanza ingente, parliamo di circa 660 mila euro ed è servita per aiutare le famiglie, con redditi bassi, nell’acquisto dei libri scolastici per l’anno 2020-2021.

lo ha fatto sapere il Sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regionale, Roberto Di Baggio, che ha voluto comunicare che le somme, pari a circa 660mila euro, sono in via di liquidazione ai beneficiari, tramite i Comuni di residenza.

Si tratta di famiglie molisane con reddito non superiore a 10mila 633 euro, le quali, dal riparto per i diversi Comuni, approvato dalla Giunta presieduta dal Presidente Toma, riceveranno nei tempi brevi il rimborso, parziale o totale, delle somme da loro spese per l’acquisto dei libri di testo per l’anno scolastico in corso.

Le somme liquidate in favore dei Comuni sono rapportate alla popolazione studentesca residente nel territorio di competenza, con quote che vanno da un massimo di circa € 300 per i Comuni col minor numero di studenti aventi diritto, relativo ad un solo studente, fino ad arrivare ad una erogazione media di circa 200/250 euro a famiglia per gli altri Comuni con un numero maggiore di studenti.

Per evidenziare qualche numero, il Sottosegretario Di Baggio specifica che sono circa € 74.000 le somme per il Comune capoluogo Campobasso, con oltre 340 famiglie beneficiarie, 45.000 euro liquidate in favore del Comune di Isernia, che ha raccolto circa 200 istanze da altrettante famiglie in possesso dei requisiti, mentre Termoli, altro centro popoloso della regione, ha ricevuto oltre 67.000 euro da distribuire alle 300 famiglie residenti nel più esteso comune costiero della regione.