Preoccupazione dei genitori per l’insicurezza dell’Asilo Nido “Bianconiglio” di Campobasso

Preoccupazione dei genitori per l’insicurezza dell’Asilo Nido “Bianconiglio” di Campobasso

1 Giugno 2018 Off Di Redazione

Tutti preoccupati i genitori dei 30 bambini ospiti dell’asilo Nido “Bianconiglio” di via Verga a Campobasso.

Vedono i loro figli, infatti, in costante pericolo, soprattutto dopo che i loro dubbi circa la sicurezza della struttura scolastica sono stati più o meno consolidati dopo aver letto la documentazione, sullo stato di sicurezza degli edifici scolastici di Campobasso, fornita dall’università degli Studi del Molise e consegnata al Sindaco Battista soltanto qualche decina di giorni fa.

Una situazione complessa, che però richiede un intervento immediato, che deve implicare alcune scelte precise, tutto per dare risposte Ai cittadini ed anche alle analisi universitarie, che hanno indirizzato l’impegno alla completa demolizione della struttura scolastica oppure di un pesante intervento di ristrutturazione.

La richiesta è mettere tutto in completa sicurezza, eliminando del tutto qualunque scelta di restayling, ma operando fortemente e soprattutto concretamente a ricostruire una fiducia per le istituzioni finora smarrita.

Una richiesta che viene dai genitori dei piccoli alunni, ma anche dalle varie Associazioni, nazionali e locali, relative alle “scuole Sicure”.