Protocollo d’intesa per la Freccia Card: agevolazioni e sconti per studenti del capoluogo

Protocollo d’intesa per la Freccia Card: agevolazioni e sconti per studenti del capoluogo

28 Marzo 2021 Off Di Redazione


Il Comune di Campobasso, la Confesercenti di Campobasso, la Confcommercio di Campobasso e l’Unione degli Studenti di Campobasso, hanno sottoscritto e così rinnovato l’accordo che li impegna a promuovere, sostenere e sviluppare, all’interno e nelle forme previste dalla disciplina relativa al settore del commercio, dai regolamenti di settore nazionali e comunali, l’attuazione dell’iniziativa denominata “Freccia Card”, consistente nell’applicazione di agevolazioni e sconti presso gli esercizi commerciali, le attività professionali e di servizi, i luoghi della Cultura, dell’Arte e dello Sporti del Comune di Campobasso, agli studenti iscritti presso gli Istituti scolastici del capoluogo di regione.

“La Confesercenti e la Confcommercio di Campobasso si sono resi disponibili a promuovere e sostenere, insieme al Comune di Campobasso, il progetto “Freccia Card”, – ha detto l’assessore al Commercio, Paola Felice – in particolare individuando gli esercizi e le attività commerciali, nonché le attività professionali e di servizi ubicati nel territorio cittadino, dichiaratisi disponibili ad effettuare sconti, pacchetti promozionali o ad applicare agevolazioni nei confronti degli studenti in possesso della card.”