Sono 2.600 le tonnellate di alimenti, raccolti nel corso della 24^ giornata della Colletta Alimentare

Sono 2.600 le tonnellate di alimenti, raccolti nel corso della 24^ giornata della Colletta Alimentare

12 Dicembre 2020 Off Di Redazione

Le difficoltà del momento avrebbero, probabilmente, suggerito un risultato diverso per la 24esima Giornata della Colletta Alimentare, invece, nonostante i problemi di distanza e le norme più rigide, gli italiani hanno voluto ancora una volta esprimere l’alto senso di un gesto di solidarietà.

Questa volta la raccolta dei prodotti alimentari, quali tonno e carne in scatola, olio d’oliva, omogeneizzati e alimenti per l’infanzia, biscotti, latte a lunga conservazione, conserve di pomodoro, legumi, riso, è avvenuta attraverso le card dello sponsor Epipoli, disponibili alla spesa in oltre 6mila punti vendita ed anche attraverso la spesa on line su Amazon ed Esselunga.

Sono state donate 2mila e seicento tonnellate di alimenti, che sono di fatto equivalenti ad oltre 5 milioni e 200mila pasti. Un grande successo di solidarietà e vicinanza per i più deboli.

Gli alimenti saranno distribuiti, nei tempi brevissimi, dalla Rete del Banco Alimentare, che provvederà a recapitare il necessario alle 8mila strutture caritative convenzionate, le quali sostengono oltre 2 milioni di persone in forte difficoltà.

In Molise la Rete, attraverso ben 32 enti convenzionati , assiste concretamente oggi 4.968 cittadini che hanno bisogno di tutto, a partire dal pasto quotidiano.