Vita indipendente per la persona con disabilità, l’ATS di Campobasso aderisce alla sperimentazione

Vita indipendente per la persona con disabilità, l’ATS di Campobasso aderisce alla sperimentazione

8 Aprile 2021 Off Di Redazione


L’Ambito Territoriale Sociale di Campobasso ha aderito alla sperimentazione del modello di intervento in materia di vita indipendente proposta dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali a favore di persone con disabilità candidandosi per l’attivazione dei progetti sperimentali nell’annualità 2016 e nella successiva riprogrammazione del servizio per gli anni 2019-2020.

La Regione Molise, con propria Deliberazione di G. R. n. 493 del 23/12/2020, ha inteso garantire la prosecuzione della sperimentazione dei progetti di vita indipendente e inclusione sociale delle persone con disabilità denominati “Pro.V.I.”, come da interventi previsti dalla L. R. n. 18/2010, da realizzarsi presso gli Ambiti Territoriali Sociali di Campobasso e di Isernia per la durata di 12 mesi.

Pertanto, è stato pubblicato l’avviso pubblico per la “Vita Indipendente”, scaricabile dal sito web dell’ATS di Campobasso (https://ambitosocialecb.it/avviso-pubblico-per-la-presentazione-di-progetti-in-materia-di-vita-indipendente/) che intende offrire la possibilità alla persona adulta con disabilità di autodeterminarsi e di poter prendere decisioni e scelte riguardanti la propria vita, alla pari con le persone non disabili, attraverso interventi personalizzati e finalizzati alle necessità individuali.