Special Olympics di Nuoto dal 24 al 26 nella piscina di Campodipietra

INuoto, inclusione sociale, turismo e tradizioni locali: il Molise si prepara ad essere il centro di attrazione non solo in ambito motorio per le realtà del Mezzogiorno d’Italia in occasione dei giochi di Special Olympics, da domani a domenica 26 nella piscina di Campodipietra.

La formula Play the Games consentirà di ospitare in regione circa 200 tra atleti (giovani e meno giovani), allenatori, famiglie e autorità in campo nazionale.

La conferenza di presentazione è avvenuta nella sede del Coni Molise alla presenza tra gli altri di Giuseppe Calcagno, direttore regionale Special Olympics Italia, del responsabile del Coni Vincenzo D’Angelo e del primo cittadino del capoluogo Roberto Gravina.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: