A Campobasso, Dante D’Alessandro, pluricampione del mondo di bocce

A Campobasso, Dante D’Alessandro, pluricampione del mondo di bocce

20 Giugno 2018 Off Di Redazione


Per oltre 70 atleti molisani è stata una occasione importante, la partecipazione agli stage formativi, tenuti da Dante D’Alessandro, una persona che si è distinto nella disciplina, conquistando ben quindici volte il campionato del mondo, in partecipazioni a squadra e individualmente, per due volte sul gradino più alto d’Europa, numerosi titoli italiani, che è stato anche commissario tecnico della nazionale azzurra.

Gli stage sono stati organizzati dal Comitato Regionale Molise della Federazione Italiana delle Bocce, presieduto da Angelo Spina.

Il Comitato del Molise sta facendo, in questo ultimo anno, passi da giganti, posizionandosi in un posto di assoluta preminenza nel panorama “boccistico” italiano ed europeo, attraverso un impegno significativo, che abbraccia sempre nuovi atleti, curando le tecniche e le preparazioni sportive sia dei ragazzi, che delle persone anziane.

Uno sport che sta diventando sempre più polo di aggregazione, con un riscontro sul piano sociale di primissimo piano, trovando i modi e le occasioni di organizzare quegli eventi che portano attenzione sull’intero territorio della Regione.

La presenza del Campione Dario d’Alessandro non passa inosservato ai tanti appassionati della disciplina sportiva, anche e soprattutto per la sua dichiarata disponibilità ad occuparsi degli atleti molisani, contribuendo alla crescita dell’intero settore.