Al PalaUnimol, sabato 23 novembre, il 1° TORNEO FUTSAL “EQUAL GAME”

Al PalaUnimol, sabato 23 novembre, il 1° TORNEO FUTSAL “EQUAL GAME”

21 Novembre 2019 Off Di Giuseppe Pittà

Il PalaUnimol di Campobasso ospita da dopodomani, 23 novembre, una iniziativa che si svolge nel percorso progettuale dove lo sport è considerato il mezzo ottimale per l’inclusione sociale.

Si tratta di un torneo di calcio a 5, il primo Triangolare Futsal “Equal Game”, inquadrato in un progetto nazionale che considera il 2019, l’Anno dello Sport per Tutti.

Ad organizzarlo, nel capoluogo, è la Delegazione del Molise dell’Associazione Nazionale Stelle e Palme al Merito Sportivo e prevede tre squadre, una rappresentativa di 12 ospiti stranieri, provenienti dai Centri di Accoglienza Straordinari, una di 12 studenti delle ultime classi degli Istituti di istruzione Superiore di Campobasso, e l’ultima che è formata da 12 studenti del Corso di Laurea in Scienze Motorie e Sportive dell’Unimol.

I calciatori indosseranno delle maglie dei colori della bandiera italiana, un segno di rispetto per una manifestazione che vuole essere coniugata per quella che è, una occasione di vicinanza ed un concetto di accoglienza.

Le quadre, denominate appunto con i colori Bianco, rosso e verde si incontreranno, appunto, nella mattina di sabato 23 novembre, secondo un programma che prevede dalle 9 alle 9,30 l’accoglienza e l’accredito delle rappresentative e la formazione delle squadre, dalle 9,30 alle 10, i soliti saluti delle autorità previste e dalle 10 alle 11,30 i tre incontri di calcio.

Dalle 11,30 alle 12 ci saranno le premiazioni.