Firme false: il Tribunale Federale accoglie il reclamo del Campobasso

Firme false: il Tribunale Federale accoglie il reclamo del Campobasso

27 Ottobre 2020 Off Di Redazione

La giustizia sportiva ha accolto il reclamo presentato dalla società del Città di Campobasso in merito alla richiesta di pagamento di 8 mila euro ad un ex collaboratore del Club rossoblu nella stagione 2017-2018, durante la gestione dei campani De Lucia-Leone.

Il Tribunale Federale Nazionale ha accertato la falsità delle firme apposte al documento economico e, di conseguenza, ha dichiarato nullo l’accordo.