Vince Giuseppe Castiglione il 26° Slalom Città di Campobasso

Vince Giuseppe Castiglione il 26° Slalom Città di Campobasso

23 Luglio 2018 Off Di Redazione


Al termine di una gara molto avvincente, conquistando il miglior tempo nella somma ottenuta nelle varie manche, vince il ventiseiesimo Slalom Città di Campobasso, Memorial Gianluca Battistini, il pilota siciliano Giuseppe Castiglione, che, guidando una Radical SR4 della Suzuki, ha ottenuto il successo replicando di fatto la vittoria ottenuta lo scorso anno.

La prova è inserita nel calendario nazionale del Campionato Italiano di categoria e dunque è molto frequentata dai piloti che si affrontano per la conquista del prestigioso traguardo tricolore.

Staccato di soli 29 centesimi e per dieci secondi di penalità a causa di un birillo abbattuto, conquista la piazza d’onore Salvatore Venanzio, anche lui a bordo di una Radical SR4 Suzuki.

Sul terzo gradino del podio un altro pilota siculo, il giovane Emanuele Schillace, che con lo stesso tipo di macchina, la Radical SR4 della Suzuki, tocca un birillo in una delle 16 postazioni di rallentamento lungo i 3340 metri del percorso disegnato lungo la “gildonese”, la strada posta nel territorio di Gildone e si ferma a pochi secondi dal secondo.

Un successo pieno soprattutto delle splendide auto della Suzuki, che sono risultate assolutamente vincenti, posizionandosi nei primi tre posti del podio, ma anche piazzansi al suo ridosso, condotte rispettivamente da Eugenio Babone  e da Cataldo Esposito.

Solo sesto, intanto, il beniamino del Molise dei Rally, il pilota campobassano Fabio Emanuele, che, molto applaudito, è stato soprattutto penalizzato da un birillo toccato con la sua Osella PA 9/90 dell’Alfa Romeo, che lo ha decisamente attardato.