‘Teatrando’ contro la povertà culturale: un progetto rivolto ai minori di età

Prende il via il progetto “Teatrando, l’educazione in scena”, realizzato dalla Cooperativa Sociale “Il Sentiero”, l’A.s.d. “In punta di piedi” e la Diocesi di Termoli-Larino, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le politiche della famiglia, nell’ambito dell’avviso pubblico “Educare insieme” rivolto a minori.

Il progetto, patrocinato dal Comune di Termoli, nasce con lo scopo di offrire una nuova proposta culturale nella città e nei territori limitrofi per creare spazi di cultura e socialità, estremamente ridotti nel periodo della pandemia, e permettere alle nuove generazioni di valorizzare i propri talenti e conoscere il patrimonio artistico e storico circostante. I destinatari del progetto, le cui attività sono realizzate a Termoli e nei comuni di Montenero di Bisaccia e Larino, sono i bambini della scuola primaria, dai 5 agli 11 anni, e le loro famiglie, con particolare attenzione ai casi di bisogni educativi speciali e alle realtà di maggiore disagio sociale ed economico.

Le attività proposte, interamente gratuite per i partecipanti, sono varie: laboratorio teatrale con spettacolo conclusivo, corso di educazione alla corporeità e alla danza, uscite culturali alla scoperta del territorio, approfondimenti didattici sul testo teatrale e grafica digitale, corso base animatori e giochi all’aperto.

La presentazione del progetto “Teatrando, l’educazione in scena” si terrà a Termoli domenica 12 dicembre, a partire dalle 17:00, presso il salone della parrocchia SS. Pietro e Paolo in via Po – via Volturno. Sono previsti gli interventi dei formatori, dei partner del progetto e il saluto delle autorità coinvolte.

Comments are closed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: