L’augurio di buon anno di Alessandro Angelone con tuffo e nuotata nel Volturno

L’augurio di buon anno di Alessandro Angelone con tuffo e nuotata nel Volturno

1 Gennaio 2022 Off Di TLTMolise

Ricordiamo davvero tanti tuffi augurali nelle acque dei fiumi e dei laghi in Italia, da parte di personaggi diventati nel tempo mitici e famosi, come Gaetano Di Carlo, che, a Colli al Volturno, ha da quarant’anni ed ogni primo gennaio provato l’ebbrezza di un tuffo e di una nuotata nelle acque, sempre assai gelide, del fiume Volturno.

In questo inizio del 2022, ha voluto riprendere la consuetudine un giovane del luogo, Alessandro Angelone, che ha cosi inteso rivolgere il suo pensiero di augurio a tutte le persone, invitandole a ritrovare una sorta di forza interiore per riemergere dall’insieme dei problemi che stanno gravando su tutti, in questo periodo di pandemia.

Scarica la nostra app 

scarica la nostra app