L’impegno sociale e culturale dei cooperanti della “Sirio”

Li abbiamo incontrati mentre davano una mano preziosa, come sempre, in una iniziativa a carattere sociale e culturale.

Sono gli attivisti della Cooperativa “Sirio”, che gestisce, per conto del Comune di Campobasso, i Centri Socio-Educativi Unificati.

Li abbiamo intercettati in un evento culturale e musicale, tenuto al Bosco Faiete, destinato ad una raccolta fondi da destinare all’Associazione “Solidarietà Senza Confini”, che sta operando per l’accoglienza dei profughi provenienti dall’Ucraina.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: