Stipendi discontinui nei centri sanitari del Molise, mercoledi nuovo incontro

Stipendi discontinui nei centri sanitari del Molise, mercoledi nuovo incontro

16 Luglio 2018 Off Di Redazione


 

La San Stefar e la Crm sono due centri privati accreditati dalla Regione Molise che forniscono prestazioni di riabilitazione a ciclo diurno, presidio ambulatoriale e servizio domiciliare.

I dipendenti, tuttavia, lamentano pagamenti discontinui: 19 unità del Crm devono ancora ricevere 6 mesi di stipendio, mentre 71 colleghi del centro San Stefar avanzano 4 mensilità. L’Asrem paga puntualmente le strutture ogni due mesi, ma ai lavoratori gli stipendi non arrivano.

I tavoli tecnici convocati tra sindacati, rappresentanti delle strutture, Asrem e Regione da circa 9 mesi non hanno ottenuto risultati tangibili. Il Movimento 5 Stelle in consiglio regionale ha presentato una interpellanza per trovare soluzione alla problematica dei 2 centri sanitari del Molise. Mercoledì prossimo ci sarà un nuovo incontro tra le parti.