Aggressioni fisiche, intemperanze e cori razzisti: dirigenti dell’Agnonese scortati da Tolentino

Aggressioni fisiche, intemperanze e cori razzisti: dirigenti dell’Agnonese scortati da Tolentino

18 Novembre 2019 Off Di Redazione

Una pessima pagina calcistica quella vissuta a Tolentino al termine della gara contro l’Agnonese: i tifosi ospiti accerchiati e aggrediti dagli spettatori marchigiani. Lo stesso è avvenuto in campo nei confronti degli atleti granata e del direttore di gara.
Inoltre inqualificabili cori razzisti verso un calciatore di colore dell’Olympia. Riservandosi ogni azione a tutela dei tesserati e della propria onorabilità, la società molisana prende atto della telefonata intercorsa dal presidente del Tolentino, Marco Romagnoli, al presidente dei Granata, Marco Colaizzo, per formalizzare le scuse personali e della società per l’incivile e inaccettabile comportamento dentro e fuori dallo stadio.