Depuratore irregolare in Alto Molise: denunciato un gestore isernino dalle forze dell’ordine

Depuratore irregolare in Alto Molise: denunciato un gestore isernino dalle forze dell’ordine

7 Gennaio 2020 Off Di Redazione

Il gestore di un depuratore urbano di un comune appartenente alla riserva MaB di Collemeluccio-Montedimezzo è stato denunciato dai Carabinieri Forestali di Carovilli.
I controlli effettuati hanno permesso di accertare la presenza di alcune irregolarità. I fanghi derivanti dai processi depurativi giacevano in grandi quantità sul letto di essiccamento da più di un anno, senza che venissero smaltiti.
Si tratta di un deposito incontrollato di rifiuti che rappresenta un pericolo di inquinamento per i suoli e le falde acquifere dell’area.
I controlli hanno anche messo in luce il mancato aggiornamento del registro di carico e scarico dei rifiuti. Oltre ad incorrere in un procedimento penale, l’amministratore del depuratore dovrà pagare anche un multa superiore ai duemila euro.