Prevenzione dermatologica, domani visite gratuite al Neuromed di Pozzilli

Prevenzione dermatologica, domani visite gratuite al Neuromed di Pozzilli

10 Dicembre 2021 Off Di TLTMolise

Una giornata dedicata alla prevenzione dei tumori cutanei con la promozione di visite e consulti gratuiti. È stata organizzata dall’I.R.C.C.S. Neuromed, insieme alla LILT Molise, con il suo Centro di Dermatologia Malattie Neurocutanee. L’iniziativa si terrà presso l’Ospedale di Pozzilli a partire dalla mattinata di sabato 11 dicembre.

Le consulenze saranno tenute da un team multidisciplinare composto da dermatologi e genetisti al fine di approfondire tutti gli aspetti legati ai tumori cutanei come il melanoma e tutte le altre neoplasie che colpiscono la cute.

“La prevenzione in dermatologia salva la vita – dice il dottor Riccardo Acri, Coordinatore scientifico del Centro di Dermatologia Malattie Neurocutanee dell’I.R.C.C.S. Neuromed – possiamo farla tutti e non solo lo specialista. La cute è forse l’organo più grande del nostro corpo e si lascia osservare da tutti, l’esperto e il paziente. Quando si notano delle anomalie, esse si portano all’osservazione dello specialista. La prevenzione ci salva la vita nella misura in cui possiamo fare una diagnosi precoce per esempio del Melanoma. Un tumore questo che cresce prima in superficie e poi in profondità e se noi riusciamo ad asportare un piccolo pezzo di pelle, dove il melanoma si sta insediando nella sua fase iniziale, possiamo salvare la vita di una persona. Lo diciamo con modestia e non con presunzione perché vogliamo allargare i confini della prevenzione al di fuori anche dei nostri ambulatori. Il centro di Dermatologia e Malattie Neurocutanee lavora in team, dai dermatologi, ai genetisti, ai neurologi, agli oculisti. Un gruppo multidisciplinare che si interessa di un settore particolare di questa scienza che è molto ampio. Dalla prevenzione nasce il ruolo del dermatologo per studiare e curare non solo il melanoma ma anche gli altri tumori cutanei al fine di asportare in tempi brevi una lesione sospetta. Nel nostro Centro, grazie al lavoro di squadra – conclude Acri – riusciamo a promuovere un percorso rapido per ciò che concerne i tumori della pelle ma anche ad esempio per le Malattie neurocutanee che possono essere studiate partendo dell’osservazione e interpretazione dei segni della pelle”.

Appuntamento, dunque, a sabato 11 dicembre presso l’ospedale di Pozzilli dell’I.R.C.C.S. Neuromed.

Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero 0865.929177.

Scarica la nostra app 

scarica la nostra app